giovedì 27 luglio 2017

Vi consiglio 7 letture estive!

Buongiorno lettori! Siete già andati in vacanza o siete ancora in attesa del meritato relax? Oggi voglio proporvi alcune letture, perfette per l’estate, da portare con voi in vacanza. Che siate in spiaggia, in montagna, in una città d’arte o durante un viaggio in macchina o in barca, non potete non portare con voi un buon libro. Se ancora non sapete cosa portare con voi, di seguito vi lascio le mie 7 proposte romance.



1) Fangirl – Rainbow Rowell
Amo letteralmente questo libro, trovo che sia una lettura piacevole e non impegnativa. Lo trovo perfetto per un viaggio in macchina o in barca. Qui trovate la recensione del libro.

Trama: Approdata all'università, dove la sua gemella Wren vuole solo divertirsi tra party, alcool e ragazzi, la timidissima Cath si trova sola per la prima volta e si rinchiude nella sua stanza a scrivere la fanfiction di cui migliaia di fan attendono il seguito. Ma una compagna di stanza scontrosa con il suo ragazzo carino che le sta sempre intorno, una professoressa di scrittura creativa che pensa che le fanfiction siano solo un plagio, e un affascinante aspirante scrittore che vuole lavorare con lei, obbligheranno Cath ad affrontare la sua nuova vita...

2) Il confine di un attimo – J.A. Redmerski
Un altro libro che mi è rimasto nel cuore è Il confine di un attimo, che reputo perfetto per un viaggio, soprattutto se quest’ultimo è On the Road, visto che la storia dei nostri protagonisti si sviluppa proprio durante un viaggio per le autostrade del Sud degli USA. Una lettura bellissima che vi emozionerà. Se finite davvero in poco tempo questo romanzo, vi posso consigliare di portare con voi il secondo volume della serie, che non è bello quanto il primo, ma la costante del viaggio non manca nemmeno in quest’ultimo libro. Qui la recensione del primo libro.

Trama: Camryn Bennett, vent'anni, non è certo il tipo da restare ingabbiata in una vita ripetitiva sempre uguale a se stessa. Ma da quando il suo ragazzo è morto in un terribile incidente, niente sembra più importarle davvero... Dopo che anche la sua migliore amica le volta le spalle, Camryn salta su un autobus, con solo un telefono cellulare e una piccola borsa, decisa a fuggire da tutti coloro che la vogliono incasellare in una vita che non le appartiene. Nel viaggio incontra un ragazzo di nome Andrew Parrish, un tipo non molto diverso da lei, da cui si sente irresistibilmente attratta. Andrew vive la vita come se non ci fosse domani: la provoca, la diverte, la protegge, la seduce, le insegna ad assaporare ogni singolo momento e ad ascoltare le sue emozioni più profonde, i suoi desideri più veri e inconfessati. Ben presto diventa il centro della sua vita. Ma Camryn ha giurato di non lasciarsi andare mai più, di non innamorarsi mai più... E il segreto che Andrew nasconde li spingerà irrimediabilmente insieme o li distruggerà per sempre?

3) L’incastro (im)perfetto – Colleen Hoover
Uno tra i miei libri preferiti in assoluto, questo capolavoro della Hoover, è un libro perfetto per l’estate. Sarà perché l’ho letto anche io d’estate, ma sotto l’ombrellone o a bordo piscina o in montagna, L’incastro (im)perfetto è un’ottima compagnia estiva. Tate e Miles sono i protagonisti perfetti per una stupenda lettura estiva. La recensione del libro la trovate qui.

Trama: Quando Tate Collins trova il pilota Miles Archer svenuto davanti alla sua porta di casa, non è decisamente amore a prima vista. Non si considerano neanche amici. Ciò che loro hanno, però, è un’innegabile reciproca attrazione. Lui non cerca l’amore e lei non ha tempo per una relazione, ma la chimica tra loro non può essere ignorata. Una volta messi in chiaro i propri desideri, i due si rendono conto di aver trovato un accordo, almeno finchè Tate rispetterà due semplici regole: mai fare domande sul passato e non aspettarsi un futuro. Tate cerca di convincersi che va tutto bene, ma presto si rende conto che è più difficile di quanto pensasse. Sarà in grado di dire di no a quel sexy pilota che abita proprio accanto a lei?

4) Tutta colpa del mare (e anche un po’ di un mojito) – Chiara Parenti
Libro perfetto da leggere in spiaggia e in una località di mare. Ho amato questo romanzo, divertente, piacevole, brillante. Il mare è in assoluto il protagonista! Consigliato! Qui la recensione.

Trama: La vita di Maia Marini procede a vele spiegate verso la felicità: un fidanzato appartenente a una prestigiosa famiglia, un lavoro presso una delle più rinomate agenzie di comunicazione di Milano, tre amiche splendide con cui trascorrere il weekend per festeggiare l'addio al nubilato di Diana, la futura cognata! Peccato che la meta prescelta sia la Versilia, dove Maia ha passato le vacanze fino all'estate dei 16 anni. Ritornare nei luoghi in cui ha lasciato il cuore e rivedere Marco, il primo amore, la manda in tilt. Così decide che qualche mojito non potrà farle male… e anzi l'aiuterà. Il mattino dopo, però, Maia non ricorda niente. Non ha idea di cosa abbia combinato durante quel folle venerdì notte. In compenso, però, lo sanno i suoi 768 amici di Facebook. Cercando di ricucire una situazione compromettente e compromessa in ogni settore della sua vita, Maia si troverà a porsi una domanda fondamentale: e se invece che la fine di tutto, fosse solo un nuovo inizio? Perché se è vero che l'alcol fa fare pazzie, è altrettanto vero che a volte aiuta a fare la cosa giusta!

5) Amore reale – Emma Chase
Un libro uscito da pochissimo, Amore reale, è un’altra proposta estiva che può senza dubbio tenervi piacevole compagnia durante la vostra vacanza. La Chase è sempre una garanzia!

Trama: Nicholas Arthur Frederick Edward Pembrook, principe di Wessco, detto “Sua Bollente Altezza”, è un uomo affascinante e sfacciatamente arrogante. Come biasimarlo: è difficile essere modesti quando tutti si sperticano in continue genuflessioni al tuo passaggio. Ma, in una gelida notte a Manhattan, il principe incontra una ragazza bellissima dai capelli scuri che non si inchina davanti a lui. Anzi, gli lancia addirittura una torta in faccia… Uscire con un principe non è proprio tra le cose che la giovane cameriera Olivia Hammond si aspettava potessero accaderle. Le smorfie di disprezzo sul volto della regina madre, l’accanimento dei paparazzi e il diffondersi a macchia d’olio di gossip di ogni tipo sgomenterebbero chiunque. Ma agli occhi di Olivia, Nicholas, tolta la corona, è un uomo affascinante, uno per cui vale la pena lottare. Nicholas dovrà decidere se piegarsi alle convenzioni e diventare il re che la sua famiglia si aspetta che sia, o restare l’uomo che sente di essere e amare Olivia per sempre…

6) Paper Princess/ Paper Prince – Erin Watt
Per rimanere in tema reali, non posso non consigliarvi i primi due romanzi della serie The Royals. Chi la ama e chi la odia (io sono fra quelle che la amano), penso che questa serie sia una piacevole lettura estiva. E se finirete entrambi i romanzi e pensate di rimanere “appese”, tranquille, perché il 5 settembre uscirà il terzo libro della serie Paper Palace, così potrete prolungare la vostra lettura estiva fino a settembre! Qui la recensione di Paper Princess.

Trama: A diciassette anni, Ella Harper ha già imparato a sbrigarsela da sola. Sempre in fuga, dalle difficoltà economiche e dagli uomini sbagliati di sua madre, si è districata tra mille lavori per riuscire a far quadrare i conti, studiare e costruirsi un futuro migliore. Finché, un giorno, nella sua vita compare un certo Callum Royal. Distinto ma deciso, nel suo costoso abito di sartoria, dice di essere il migliore amico del padre, che lei non ha mai conosciuto, nonché il suo tutore legale. In quanto tale, sarà lui d'ora in poi a sostenere le spese per il suo mantenimento e la sua istruzione, a patto che Ella accetti di vivere con lui e i suoi cinque figli. Ella sa che il sogno che Callum Royal sta cercando di venderle è sottile come carta. Ed è diffidente e furiosa. Ma ancora di più lo sono i fratelli Royal. Easton, Gideon, Sawyer, Sebastian e... Reed. Magnetici e pericolosi, non mancano di farla sentire un'intrusa: lei non appartiene, e non apparterrà mai, alla loro famiglia. E a nulla valgono i tentativi pacificatori di Callum. Ella però non è certo il tipo che si lascia intimorire, e le scintille a casa Royal non tardano ad arrivare. Soprattutto dopo un bacio rubato, che innescherà un'inarrestabile spirale di rabbia, gelosia e desiderio. Per non scottarsi, Ella dovrà imparare presto le regole del gioco...

7) The Campus Series – Elle Kennedy
Concludo la carrellata di consigli estivi con una delle mie serie preferite, la The Campus Series di Elle Kennedy. Se le vostre vacanze sono lunghe, mettetevi comode perché sto per consigliarvi ben quattro libri della serie: Il contratto, Lo sbaglio, Il tradimento, L’imprevisto. È una serie stupenda, che vi farà salire i bollori e certamente non potrete fare a meno di leggere. Il cartaceo non è uscito di tutti i quattro libri, ma soltanto dei primi due, ma se non volete ulteriore peso in valigia, potete mettere tutto nel kindle e via con la lettura! Di seguito vi lascio la trama del primo libro e qui trovate la recensione di tutti e quattro i libri: Il contratto, Lo sbaglio, Il tradimento, L’imprevisto.

Trama: Hannah Wells è una studentessa modello. Una di quelle ragazze intelligenti che al college non godono di alcuna popolarità. Ora si è presa una bella cotta per il ragazzo più fico della scuola, ma c’è un problema: per lui Hannah non esiste. Come riuscire a farsi notare? Garrett Graham è un bad boy, ed è anche uno dei ragazzi più popolari della scuola, grazie alle sue imprese sul campo da hockey. Ma le speranze di un grande futuro rischiano di andare in fumo perché i suoi voti sono troppo bassi. Avrebbe bisogno di un aiuto per superare l’esame di fine semestre e poter diventare un giocatore professionista… E allora è naturale che i due stringano un patto. Hannah sarà la tutor di Garrett fino alla fine dell’anno. In cambio, Garrett fingerà di uscire con lei per accrescere la sua fama: a quel punto tutti la noteranno di sicuro. Ma qualcosa va storto e quel bacio in pubblico, tra Hannah e Garrett, non sembra poi così falso…


Avete già letto questi libri? Cosa porterete o avete portato con voi in vacanza?

Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...